Successione: coeredi e prelazione (Cass. n. 21050/2017)

In tema di comunione ereditaria ciascuno dei coeredi è libero di trasferire la propria quota di fondo rustico all'uno o all'altro coerede, non essendo applicabili tra i coeredi le limitazioni all'autonomia negoziale ...

Documento riservato
Per continuare a leggere i contenuti di questa pagina è necessario essere abbonati

Sei già abbonato?
Effettua il login, inserendo nome utente e password negli appositi spazi

Hai dimenticato la password?

NON SEI REGISTRATO? registrati subito CLICCANDO QUI.