Assegno divorzile: il giudice d’appello si conforma al nuovo orientamento sul diniego di assegno di divorzio in caso di autosufficienza economica (Corte d’App. Milano, n. 4793/2017)

Il criterio dell’autosufficienza economica indicato va verificato caso per caso e non può essere ancorato ad automatismi, ad esempio gli stipendi minimi di lavoratori o simili       [per stampare la sentenza integrale scarica il documento dal sito]

Documento riservato
Per continuare a leggere i contenuti di questa pagina è necessario essere abbonati

Sei già abbonato?
Effettua il login, inserendo nome utente e password negli appositi spazi

Hai dimenticato la password?

NON SEI REGISTRATO? registrati subito CLICCANDO QUI.