Lecita la richiesta di visita medica per accertare la disforia di genere e la reale identità sessuale (CEDU, 6/4/2017, nn. 79885/12, 52471/13, 52596/13)

Per un transessuale modificare i documenti infatti in Francia è una procedura ancora lunga e molto costosa. Al tribunale va inoltre fornito un certificato medico di sterilizzazione, cosa che è contrata ai diritti dell’uomo ... [per stampare la sentenza integrale scarica il documento dal sito]

Documento riservato
Per continuare a leggere i contenuti di questa pagina è necessario essere abbonati

Sei già abbonato?
Effettua il login, inserendo nome utente e password negli appositi spazi

Hai dimenticato la password?

NON SEI REGISTRATO? registrati subito CLICCANDO QUI.